...
Massarutto  Michele
Programma didattico di chitarra moderna
                                                                1° corso                          1a parte: Postura del corpo e delle mani Accordi prima posizione (maj, min) Power chords (prime posizioni) Solfeggi ritmici   Metodi di riferimento:      Troy Stetina “Rhythm Guitar”, Dante Agostini “Solfeggio ritmico, parte 1” Brani di riferimento:“Eight Days a Week” Beatles, “Losing my Religion” Rem                             2a parte: Power chords (su tutta la tastiera) Accordi con il barrè Esecuzione brani semplici in prima posizione (massimo una alterazione, punto di valore, alterazioni      temporanee) Solfeggi ritmici Tecnica del legato, slide Teoria/Armonia: intervalli semplici, scala maggiore Metodi di riferimento:   Troy Stetina “Rhythm Guitar”, Dante Agostini “Solfeggio ritmico, parte 1”, William Leavitt      “Basic Guitar 1”, Dick Groove “Concetti Fondamentali di Armonia Moderna, parte 1” Brani di riferimento: “Come Together” Beatles, “Gimme Some Lovin’” The Blues Brothers                                                            2° corso   1a parte:     Accordi (maj, min, dom7 in prima posizione e con barrè) Studio di triadi in stato fondamentale (111, 21, 12) Blues (struttura ed accompagnamento) Esecuzione brani semplici in prima posizione (massimo tre alterazioni) Diteggiatura scala pentatonica (cinque box) Diteggiatura scala maggiore Improvvisazione: lick dal manuale Troy Stetina “Soloist Guitar” e primi fraseggi indipendenti sul blues Tecnica del vibrato, bending Teoria/Armonia: triadi (maj, min, dim, aug), armatura di chiave   Metodi di riferimento: Troy Stetina “Soloist Guitar”, William Leavitt “Basic Guitar 2”, Dick Groove “Concetti Fondamentali di Armonia Moderna, parte 1” Brani di riferimento: “Johnny B. Goode” Chuck Berry, “Shape of my Heart” Sting     2a parte: Studio di triadi in stato fondamentale (111 1°riv, 111 2°riv) Studio di triadi con sistema CAGED (almeno ton C, G, F, Bb) Studio di quadriadi (forma C, A) Accordi maj, min, dom7, maj7, dim7 (posizioni principali) Diteggiature modali Improvvisazione: fraseggio blues e tonale Tecnica: primi studi di velocità Teoria/Armonia: intervalli composti, armatura di chiave, triadi diatoniche, modi   Metodi di riferimento: William Leavitt “A Modern Method for Guitar, vol 1”, Dick Groove “Concetti Fondamentali di Armonia Moderna, parte 1” Brani di riferimento: “Cantaloupe Island” Herbie Hancock, “One Vision” Queen                                                                  3° corso   1a parte:      Arpeggi di quadriade con sistema CAGED Accordi maj, min, dom7, maj7, dim7, sus9, sus4, #11, 13 (tutta la tastiera) Improvvisazione tonale e modale (“sull’accordo”) Tecnica: studi di chirotecnica (plettrato, legato), sweep, tapping Teoria/Armonia: II - V7- I, forme musicali Metodi di riferimento: William Leavitt “A Modern Method for Guitar, vol 2”, Susanna Gramaglia “Teoria Armonia e Nozioni di Arrangiamento Jazz”, “Guitar Chords” Joe Pass Brani di riferimento: “Sir Duke” Stevie Wonder, “Pride and Joy” Stevie Ray Vaughan                                                                                                     2a parte: Accordi maj, min, dom7, maj7, dim7 su tutta la tastiera; accordi alterati Scala minore armonica, minore melodica, alterate Improvvisazione con modulazioni modali Teoria/Armonia: dominanti secondarie, sostituzioni di dominanti Metodi di riferimento: William Leavitt “A Modern Method for Guitar, vol 2 & 3”,Susanna Gramaglia “Teoria Armonia e Nozioni di Arrangiamento Jazz”, “Guitar Chords” Joe Pass Brani di riferimento:  “Rest in Peace” Extreme, “The Extremist” Joe Satriani
Scuola di Musica
“San Daniele”
Colfosco Treviso